Francia. Viaggio nelle terre dei Catari Dal 22 al 28 maggio 2019

Accompagna il viaggio: Francesca Benvegnù archeologa ed educatore museale

Programma


1° giorno
Roma – Tolosa – Carcassonne
Partenza da Roma con volo di linea per Tolosa.
All’arrivo, trasferimento in hotel a Carcassonne. Cena e pernottamento in hotel.


2° giorno
Carcassonne – Beziers – Minerve – Carcassonne
Partenza per la visita di Beziers, uno dei luoghi più conosciuti per le invasioni crociate contro gli albigesi. Passeggiata attraverso le vie del centro: viale Pierre-Paul Riquet, rue du Quatre Septembre, Chiesa della Maddalena, Mercato Coperto e la Cattedrale.
Pranzo in corso di visite.
Al termine, proseguimento per il Canal du Midi e le Chiuse di Fonserannes. Iscritto nel 1996 dall’Unesco nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità, il Canale è la via d’acqua progettata da Pierre-Paul Riquet e costruita tra il 1666 e il 1681 per congiungere la Garonna e il Mar Mediterraneo.
Proseguimento per Minerve, città catara: uno dei più bei villaggi di Francia con la sua natura incontaminata, il ponte e le case arrocate su uno sperone roccioso.
Rientro in hotel a Carcassonne, cena e pernottamento.


3° giorno
Carcassonne – Narbona – Queribus – Carcassonne
Partenza per la visita di Narbona, un agglomerato di casette, chiese, mura e massicci palazzi: la piazza del Comune, l’antica Cattedrale di San Giusto e Pastore, il Palazzo Arcivescovile, il Canale della Robine e il Mercato Coperto. Sosta per il pranzo in corso di visite.
Proseguimento per il Castello di Queribus, roccaforte catara arrocata su uno stretto sperone roccioso a 728 metri d’altitudine. Salita al Castello attraverso sentieri tipici di montagna e visita. Al termine della visita, rientro a Carcassonne attraversando la valle del fiume Aude.
Cena e pernottamento in hotel.


4° giorno
Carcassonne – Tolosa
Mattinata dedicata alla visita della cittadella fortificata di Carcassonne (Patrimonio Unesco dal 1997): capoluogo del dipartimento dell’Aude, fino al 1209 Carcassone è stata la vera roccaforte catara, costretta ad arrendersi al feroce attacco dei crociati. La visita comprende la Città Medievale, la Basilica di San Nazario e Celso e il Castello. Pranzo in corso di visite.
Trasferimento a Tolosa.
Cena in ristorante vicino all’hotel e pernottamento in hotel a Tolosa.


5° giorno
Tolosa – Albi – Cordes – Tolosa
Partenza per Albi, culla del catarismo, per la visita del vecchio quartiere, dell’impressionante Cattedrale di Santa Cecilia e del Museo Toulouse Lautrec. Pranzo in corso di visite.
Al termine, proseguimento per Cordes-sur-Ciel, uno dei luoghi più emblematici del movimento cataro: grazioso villaggio in cima alla collina dalle belle case in stile gotico, le mura e le strade acciottolate (salita con trenino).
Rientro in hotel a Tolosa, cena in ristorante vicino all‟hotel e pernottamento.


6° giorno
Tolosa – Montmaurin – Tolosa
Mattinata dedicata alla visita a piedi di Tolosa, detta anche “città rosa” per via dei mattoni rossi che caratterizzano le costruzioni del suo centro storico: la piazza du Capitole, la Basilica di Saint Sernin (enclave del Cammino di Santiago e sito UNESCO), il Convento dei Giacobini con il Chiostro, il Museo Saint Raymond (museo delle Antichità della città). Sosta per il pranzo in corso di visite.
Nel pomeriggio partenza in pullman per la visita alla villa gallo-romana situata presso il sito di Montmaurin a circa 96 km da Tolosa. Al termine, rientro a Tolosa.
Cena in ristorante e pernottamento in hotel.


7° giorno
Tolosa – Roma
Trasferimento all’aeroporto di Tolosa in tempo utile per il volo di rientro a Roma.


N.B.: Per motivi di ordine operativo le visite e le escursioni potrebbero subire modifiche sulla base delle disposizioni delle Autorità Turistiche, non prevedibili al momento della pubblicazione del programma.


Quote individuali di partecipazione da Roma in camera doppia: € 2.320

  • Supplemento singola: € 540
  • Partenza da altre città: su richiesta
  • Tasse aeroportuali (soggette a riconferma): € 60
  • Spese apertura pratica: € 40
  • Mance (da consegnare all’accompagnatore in loco): € 40

La quota comprende:

  • voli di linea in classe economica da Roma Fiumicino a Tolosa A/R, incluso bagaglio in stiva
  • sistemazione in alberghi categoria 4 stelle in camere doppie con servizi privati
  • tutti i pasti a partire dalla cena del primo giorno alla prima colazione del giorno di partenza
  • trasferimenti e trasporti in pullman privato
  • guida locale parlante italiano
  • visite ed escursioni come da programma
  • presenza di un archeologo che accompagna tutto il tour
  • lezioni ed incontri con l’archeologo durante il viaggio
  • ingressi a pagamento inclusi: Castello di Queribus, Castello di Carcassonne, Cattedrale di S. Cecilia, Museo Toulouse Lautrec, trenino a Cordes, Convento e Chiostro dei Giacobini, Museo Saint Raymond
  • assicurazione medico-bagaglio-annullamento

La quota non comprende:
tasse aeroportuali, bevande ai pasti, mance, extra personali negli alberghi e nei ristoranti ed extra in genere, facchinaggio, eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco, tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”.

Partecipanti: minimo 15 persone

Documento per l’espatrio: passaporto valido oppure carta d’identità in corso di validità purchè non rinnovata con timbro sul retro.

SCOPRI TUTTI I VIAGGI AV


Informazioni e prenotazioni
Agenzia Viaggi Rallo
Piazza Ferretto 4 
- Mestre (Ve)
041.980860
agenziaralloweb@agenziarallo.it
www.agenziarallo.it

Scheda tecnica e condizioni assicurative riportate sul sito www.agenziarallo.it

(Foto Wikimedia Commons)