Marocco. Commerci fenici, regni mauri e presenza romana Dal 16 al 23 marzo 2019

Accompagna il viaggio: Alessandra Bravin dottore in preistoria e archeologia, ricercatore presso CNPR (Centre National du  Patrimoine rupestre) Agadir, Marocco

Programma


1° giorno
Roma – Casablanca
Partenza da Roma con volo di linea per Casablanca.
All’arrivo trasferimento in hotel a Casablanca. Pernottamento.


2° giorno
Casablanca – Rabat
Breve tour della Corniche, la strada costiera, dove sorge l’imponente moschea Hassan II.
Trasferimento a Rabat.
Pomeriggio dedicato alle visite di musei e monumenti: il rinnovato museo archeologico con nuove collezioni e reperti, la necropoli merinide di Chellah in riva al fiume Bou Regreg (sorta nel XIV secolo sulle rovine dell’insediamento romano di Sala Colonia, le cui vestigia sono ancora visibili), la Kasba degli Oudaya. Pernottamento a Rabat.


3° giorno
Rabat – Larache – Lixus – Asilah – Tangeri
La giornata si svolge interamente lungo la costa, intercettando le tracce della presenza fenicia, le testimonianze della cultura locale berbera e la presenza romana.
Larache, sulla riva sinistra del fiume Loukkos, che conserva l’architettura spagnola del Protettorato, ha un piccolo ma ricco museo archeologico.
Sulla riva destra si trovano le vestigia di Lixus, in origine insediamento berbero, poi importante scalo fenicio infine ricca città romana.
Asilah è una bella cittadina completamente riedificata e fortificata dai Portoghesi.
La punta del Cap Spartel, a pochi chilometri da Tangeri, è una sosta obbligata perchè qui si mescolano le acque dell’Atlantico e del Mediterraneo, ma soprattutto nelle vicinanze si trovano le Grotte d’Ercole, non solo sede di leggende ma anche sito neolitico.
Pernottamento in hotel a Tangeri.


4° giorno
Tangeri
Giornata dedicata alla visita della caleidoscopica e affascinante città di Tangeri, con la sua medina, i mercati, l’architettura anni Trenta e Quaranta, i suoi gentili abitanti. La Kasba, la fortezza dove risiedeva il governatore, ed il suo museo che ripercorre la storia della regione dalla preistoria ai tempi islamici con particolare attenzione alla cultura materiale locale, rappresentano indubbiamente i principali monumenti della città.
A seguire, il Gran Teatro Cervantes, in esterna, dove si esibì anche Caruso.
La visita si conclude al Café Hafa, che offre uno spettacolare panorama sullo Stretto: famoso per essere luogo di incontro di poeti, scrittori e illustri visitatori, si trova vicino alla sconosciuta necropoli fenicia. Pernottamento.


5° giorno
Tangeri – Tetouan – Chefchaouen
Partenza in direzione di Ceuta lungo la strada costiera dove il Cap Malabata offre panorami suggestivi sullo stretto. Costeggiando il Mediterraneo, si giunge all’altezza di Belyounech, dove si trova il Jebel Moussa, una delle due colonne d’Ercole. Proseguimento per Tetouan. La medina, la città spagnola ed il museo archeologico sono i punti forti della città. Il museo, tra i molti e pregiati reperti, espone una ricca collezione di mosaici provenienti da Lixus e stele con antiche iscrizioni libiche.
Continuazione per Chefchaouen, piccolo gioiello bianco e blu annidato fra le pendici meridionali del Rif.
Pernottamento a Chefchaouen.


6° giorno
Chefchaouen – Volubilis – Meknes
La mattina visita di Chefchaouen, graziosa cittadina di montagna, dalle case e dai vicoli dipinti di bianco e dalla porte blu, dove fino all’inizio del XX secolo, i Cristiani non erano ammessi.
Partenza in direzione di Volubilis, il principale sito archeologico romano, ora arricchito di un bel museo. Come Leptis Magna, il sito ha avuto la fortuna di non essere stato sepolto da insediamenti posteriori e la sua visita è un autentico viaggio nel tempo fra mosaici, dimore patrizie, terme e arco di trionfo.
Proseguimento per Meknes e visita dei principali monumenti. Pernottamento a Meknes.


7° giorno
Meknes – Fes
Poche decine di chilometri separano queste due città imperiali, molto diverse tra loro. Meknès vanta un passato ricco e prestigioso come la celebre Medina di Fez, patrimonio UNESCO.
Arrivo a Fes e visita della città con i suoi monumenti principali ed i souk: un altro museo a cielo aperto. La sua medina e i resti del palazzo reale fanno parte del Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Pernottamento in hotel a Fes.


8° giorno
Fes – Casablanca – Roma
Dopo la prima colazione, trasferimento all’ aeroporto Casablanca e partenza con volo di linea per il rientro a Roma.


N.B. Per motivi di ordine operativo ed organizzativo, le visite e le escursioni possono subire modifiche nell’ordine di effettuazione, ma non nel contenuto, salvo decisioni del governo locale circa chiusure di siti archeologici, al momento non prevedibili.


Quote individuali di partecipazione in camera doppia da Roma: € 1.670

  • Supplemento singola: € 415
  • Tasse aeroportuali (soggette a riconferma): € 70
  • Supplemento partenza da altre città: su richiesta
  • Spese apertura pratica: € 40
  • Mance (da consegnare all’accompagnatore in loco): € 40

La quota comprende:

  • voli di linea in classe economica da Roma Fiumicino a Casablanca A/R, incluso bagaglio in stiva
  • sistemazione in alberghi categoria 4 stelle in camere doppie con servizi privati
  • trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione del giorno di partenza
  • trasferimenti e trasporti in pullman privato
  • guide locali parlanti italiano
  • visite ed escursioni come da programma
  • presenza di un archeologo che accompagna tutto il tour
  • lezioni e incontri con l’archeologo durante il viaggio
  • entrate a musei e siti archeologici come da programma
  • assicurazione medico-bagaglio-annullamento

La quota non comprende:
tasse aeroportuali, bevande ai pasti, mance, extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Documento per l’espatrio:
passaporto valido con una validità residua superiore alla durata del viaggio stesso. Possibilità di utilizzare anche la carta d’identità al superamento di un certo numero di partecipanti al viaggio.

Partecipanti: minimo 15 persone  –  Documento per l’espatrio: passaporto

SCOPRI TUTTI I VIAGGI AV


Informazioni e prenotazioni
Agenzia Viaggi Rallo
Piazza Ferretto 4 
- Mestre (Ve)
041.980860
agenziaralloweb@agenziarallo.it
www.agenziarallo.it

Scheda tecnica e condizioni assicurative riportate sul sito www.agenziarallo.it